Jessica Polsky

Teatro

Cresciuta tra il TexasNew York e Los Angeles, è stata sposata sette anni con l’attore teatrale, cantante e attore cinematografico italiano Michel Altieri, da cui ha divorziato nel febbraio 2013. È vegana e seguace del movimento di Scientology.[1] Lavora fin da bambina nello showbiz come attrice, cantante e ballerina. Da grande lavora per molti anni negli spettacoli di Broadway a New York e in giro per il mondo con tournée di musical ed altro, pure nella veste di regista, coreografa, casting e agente. Ha due lauree conseguite all’Università dell’Arizona: una nelle Performing Arts e l’altra in Italiano, oltre ad un diploma dal Centro Linguistico Dante Alighieri a Firenze.

Dopo molti anni di successo in teatro (come in tutto il settore dello spettacolo) a New York, nel 2000 inizia la sua carriera parallela europea, prima con la tournée europea di West Side Story, poi la tournée del musical di Duke Ellington Sophisticated Ladies (con il premio Grammy Dee Dee Bridgewater), e poi con il tour di Grease, nei panni di Sandy, Patty e Marty. Nella stagione 2002-2003 è di nuovo nel cast di West Side Story, per la terza volta protagonista di questo musical, questa volta in scena al Musical Theatre Basel di Basilea in Svizzera. Giunta in Italia, viene ingaggiata dalla Compagnia degli ipocriti come consulente artistica e personal dance coach di Stefania Rocca e Fabio De Luigi per il musical Irma la dolce. Successivamente è direttrice artistica del musical I promessi sposi; è proprio grazie a questo lavoro che conosce l’attore Michel Altieri, suo futuro marito, che nello spettacolo interpretava il ruolo di Renzo. Nel 2004 diventa nota al grande pubblico grazie alla sitcom di Italia 1 Camera Café, a cui ha preso parte nelle prime due stagioni, dove interpreta il ruolo di Jessica.

Nel giugno del 2005 conduce sempre su Italia 1 il programma Anteprima Festivalbar con Jessica, in cui intervista in esclusiva le rockstar italiane e internazionali che partecipano al Festivalbar. Sempre nel 2005 sulla stessa rete presenta anche Robbie Williams Live da Berlino (uno speciale in prima serata che comprendeva la riproposizione dello storico concerto tedesco del cantante inglese, oltre che una privata ed esclusiva intervista proprio con Robbie Williams, tenuta da Jessica). Nello stesso anno vince il premio come Miglior Attrice Rivelazione della Stagione Televisiva, assegnatole dal Telefilm Festival per l’interpretazione di Jessica nella seconda stagione di Camera Café. Nel 2007 presenta il programma comico Sputnik, su Italia 1. Ha condotto inoltre, insieme a Fabrizio Ponciroli, Monster JamAmerican Gladiators e altri programmi per i ragazzi andati in onda su Jetix. Successivamente ha fatto parte della giuria di Singing Office, trasmissione di SKY Vivo: una gara di canto e di show tra squadre composte dai dipendenti di alcune delle più grandi aziende d’Italia. Sempre nel 2007 recita, insieme ad Enrico Bertolino e Max Tortora, nella sitcom Piloti, in onda su Rai 2, dove interpreta il ruolo della svampita ed adorabile assistente di volo Josephine.

Nel 2008 interpreta il ruolo di Loredana nel film per la televisione di Canale 5 Finalmente a casa, con Gerry Scotti e per la regia di Gianfrancesco Lazotti, mentre nel 2009 partecipa come guest star alla sitcom di Italia 1 Così fan tutte, con Debora Villa e Alessia Marcuzzi. Nel 2010 è protagonista, insieme ad Eugenio Allegri e Omar Fantini, di uno speciale allestimento teatrale di Alice nel paese delle meraviglie. Nel 2011 conduce assieme a Raul Cremona il Masters of Magic, show televisivo di magia in cui si elegge il miglior mago italiano dell’anno. Nel 2012 è riconosciuta ambasciatrice culturale dall’ufficio parlamentare Associazione Italia-USA, ricevendo il Premio America della Fondazione Italia USA per avere contribuito a stringere i rapporti tra le due nazioni attraverso il suo lavoro nello spettacolo.[2]

Nel 2012 partecipa alla trasmissione Volo in diretta di Fabio Volo, e nell’inverno del 2012-2013 è protagonista di un spettacolo drammatico di prosa a New York intitolato Ghost Wife Radio. Nel 2013 è protagonista del film per la televisione Manhattan Madame per la rete statunitense Lifetime Network. Nel 2014 è protagonista della commedia teatrale Il clan delle divorziate, in prima nazionale italiana dalla Francia, con Stefano Chiodaroli al Teatro San Babila a Milano; ruolo che riprende poi per un nuovo allestimento al Teatro Leonardo di Milano nel 2017. Nel 2015 torna su Italia 1 nella sitcom Snooze! Ogni benedetta mattina di Debora Villa. Nel 2017 prende parte al film Ulysses: A Dark Odyssey di Federico Alotto, affiancando Danny GloverUdo KierAnamaria Marinca e la cantante Skin.

Lascia un commento