Canto

Quisque pellentesque nibh ut sem elementum pulvinar. Integer bibendum, ligula a dapibus bibendum, massa lectus condimentum augue, sit amet rhoncus nibh arcu ut urna.

I NOSTRI INSEGNANTI DI CANTO

Giulia Barozzi

Giulia s’innamora della musica sin dalla sua prima infanzia e all’età di 8 anni finalmente comincia a studiare pianoforte. La sua vera passione però è il canto e a 13 anni comincia ad avere le sue prime esperienze entrando a far parte del coro “Daniel’s Jazz Choral”. Comincia a studiare canto jazz e tecnica vocale con Lorena Fontana e si avvicina al genere del Musical studiando alla Bernstein School of Musical Theatre di Bologna, sotto la guida di Graziana Borciani. Dopo essersi laureata in Lingue e Letterature straniere con una tesi in Lingua e Traduzione inglese sull’analisi della traduzione nel...

Heron Borelli
Canto e musical

Heron Borelli

Heron Borelli nasce a Modena il 24 aprile 1972. Eclettico artista, si appassiona al teatro quando alla giovane età di 6 anni inizia a recitare con la compagnia teatrale “Teatro Studio” di Salvatore Pagano. Da allora la sua carriera ...

Jacopo Violi
Canto e musical

Jacopo Violi

Jacopo Violi, classe 1989, studia musica fin da bambino al Conservatorio di Carpi (MO) dedicandosi a pianoforte, canto corale e sassofono, ai quali aggiunge nel tempo la chitarra e il basso.
Prosegue...

MASTERCLASS DI CANTO

Roberto Ciufoli

Comincia la sua avventura artistica nel 1981 fondando con altri 9 colleghi, tra i quali Massimo Popolizio, Pino Insegno, Fabio Ferrari, Claudio Insegno, Francesca Draghetti e Massimo Cinque, l’Allegra Brigata, con la quale condividerà 5 Spettacoli e 2 edizioni del G. B. Show. Contemporaneamente termina gli studi e si diploma all’ISEF nel 1983. Nel 1986, con Francesca Draghetti, Tiziana Foschi e Pino Insegno, forma il gruppo comico La Premiata Ditta che debutta in RAI partecipando alle trasmissioni Pronto, chi gioca? e Pronto, è la Rai? vero e proprio trampolino di lancio del quartetto comico verso la popolarità. Successivamente partecipano a numerose trasmissioni per le reti RAI tra cui Jeans 2 e Chi tiriamo in ballo, mentre nei primi anni novanta...

Jessica Polsky

Cresciuta tra il Texas, New York e Los Angeles, è stata sposata sette anni con l’attore teatrale, cantante e attore cinematografico italiano Michel Altieri, da cui ha divorziato nel febbraio 2013. È vegana e seguace del movimento di Scientology.[1] Lavora fin da bambina nello showbiz come attrice, cantante e ballerina. Da grande lavora per molti anni negli spettacoli di Broadway a New York e in giro per il mondo con tournée di musical ed altro, pure nella veste di regista, coreografa, casting e agente. Ha due lauree conseguite all’Università dell’Arizona: una nelle Performing Arts e l’altra in Italiano, oltre ad un diploma dal Centro Linguistico Dante Alighieri a Firenze. Dopo molti anni di successo in teatro (come in tutto il...

Simone Colombari

  Nato a Firenze nel 1961 e si è formato presso la Bottega Teatrale di Firenze diretta da Vittorio Gassman. Fino al 2000 svolge prevalentemente attività teatrale, in seguito si alterna fra teatro, cinema, televisione e radio. All’inizio della sua carriera lavora con Vittorio Gassman nello spettacolo Non Essere e da lì comincia un’intensa attività artistica. Le sue esperienze teatrali includono: Come tu mi vuoi di L. Pirandello, Sister Act al Teatro Nazionale di Milano, Col Piede Giusto di A. Longoni, La Baita degli Spettri con Lillo e Greg, Piccoli Crimini Coniugali di Eric Emmanuel Schmitt, La Festa è di...

Albert Hera
Canto

Albert Hera

Albert Hera non è solo un cantante, è un Narratore di Suoni: suoni che evocano luoghi, profumi, sapori, danze e genti lontane intrecciati in trame musicali che raccontano storie e passioni ancestrali, in cui ciascuno...

Giuseppe Lopizzo

L'unico insegnante di canto italiano, associato a Brett Manning.
La mia prima canzone registrata verso i 6 anni, la prima esperienza professionale a 12 anni, (ero il fratellino di Katia Ricciarelli nell'opera “Werther” di J.Massenet), i primi ...

RHYTHM VOCAL LESSON

L’aspetto ritmico della musica, che è strettamente collegato alla danza, è molto antico, forse il più antico in assoluto.
Nella musica moderna , il cantante tende a sottovalutare l’aspetto ritmico del brano creando così delle incongruenze musicali che possono portare il performer a risultare poco preparato .

Il dinamico corso si propone di stimolare l’attenzione sull’aspetto ritmico con esercizi graduali che portano il cantante a valutarne l’importanza per comprendere che è proprio li che si appoggia il loro suono, la loro melodia e la propria artisticità.

Il corpo diventa protagonista, la stimolazione cognitiva viene attivata fortemente per creare ponti sinaptici tra i due emisferi cerebrali.
Il timing verrà affrontato nell’aspetto musicale e corporale,dal body solfeggio alla body percussion.Siamo strumento ritmico dove poter appoggiare verità artistica!